creaimpresa

Locazione operativa: un'alternativa al finanziamento bancario

Quando si decide di aprire un'attività in franchising si incontra una barriera difficile da superare: il reperimento dei mezzi finanziari per far fronti al fabbisogno di capitale necessario per l'avvio. 

Il credito bancario è difficilmente accessibile, le agevolazioni pubblice hanno tempi di erogazione molto lunghi e le società di leasing generalmente non finanziano le Start-Up. 

Per questo motivo la locazione operativa è una leva commerciale che consente all'Affiliato di disporre dei beni necessari per avviare la propria attività in franchising senza dober impegnare del capitale per acquistarli e senza ricorrere ai prestiti. 

L'Affiliato paga solamente un canone trimestrale, predeterminato e costante. L'impegno finanziario è comodamente pianificabile per tutta la durata del contratto, si distribuisce nel tempo, in modo personalizzato in base alle sue disponibilità ed è deducibile al 100%. 

Perché ricorrere alla locazione operativa è una valida alternativa

Creaimpresa Network offre in collaborazione con Grenke un'interessante alternativa all'acquisto dei beni necessari per un punto vendita e al finanziamento bancario: la locazione operativa. Un'opportunità che tutti i Franchisor possono offrire ai loro affiliati e che permette al brand di svilupparsi più velocemente.

La locazione operativa è quindi una leva commerciale che consente all’affiliato di disporre dei beni necessari per avviare la propria attività in franchising senza dover impegnare del capitale per acquistarli, e senza ricorrere a prestiti. L’affiliato paga solamente un canone trimestrale, predeterminato e costante. 

Ad oggi numerosi brand sono già stati accreditati da Creaimpre Network e stanno sfruttando questa possibilità: 100 Montaditos, 101Caffè, AW Lab, Bata, Mercatino, Naturhouse e altri ancora.

Share This

Search